A Cala Capra si trova una piccola spiaggia incantevole, nei pressi del promontorio di Capo d’Orso, in Gallura.




La si raggiunge percorrendo la strada che, da Palau, conduce verso la Roccia dell’Orso; una volta raggiunto il promontorio, si prosegue in discesa seguendo le indicazioni per “Cala Capra” e “Hotel Capo d’Orso”.
Se arrivate fin qui in macchina, dovete parcheggiare a qualche centinaio di metri dalla spiaggia, percorrendo a piedi l’ultimo tratto di strada asfaltata; questo perchè nei pressi della cala sono presenti appartamenti e strutture turistiche con aree di sosta riservate.


Una posizione privilegiata

La spiaggia è rivolta verso est; la parte principale è una distesa di sabbia ad arco che confina col vicino porticciolo turistico.


La distesa di sabbia

Veduta di Cala Capra

C’è molto verde tutt’attorno e tra la vegetazione spuntano alcuni case, edifici turistici, un hotel e un ristorante. La presenza di questi edifici è tutto sommato gradevole: come in altri posti in Gallura, le costruzioni sono state realizzate in armonia con il paesaggio.
Verso sud troviamo una seconda lingua di sabbia, più stretta, che raggiunge delle modeste scogliere.


Gli scogli verso sud

Il luogo è senz’altro adatto al relax e alle famiglie con bambini; i fondali sono piuttosto bassi e le barriere poco distanti del porticciolo proteggono questa zona dalle correnti. Senza dubbio, nelle giornate in cui le spiagge ad ovest di Palau sono battute dal maestrale e dalle correnti da nord-ovest, Cala Capra può essere una destinazione valida da considerare.


Molti modi di vivere la spiaggia

Sebbene la spiaggia di Cala Capra sia piuttosto piccola, per le sue caratteristiche offre la possibilità di assaporare diverse esperienze.
Ci si può stendere a prendere il sole sulla sabbia, oppure restare all’ombra degli alberi che circondano la cala; una parte della spiaggia è inoltre attrezzata con ombrelloni e sedie sdraio. Nelle vicinanze c’è anche un piccolo parco giochi, oltre al campo da tennis e alla piscina (per i vacanzieri che alloggiano nel residence).
Come detto, la parte di mare vicino alla riva rimane solitamente piuttosto calma e protetta, adatta a nuotare in tranquillità; i fondali sono parzialmente sabbiosi, ma in alcuni punti troverete sassi e rocce… basta un maschera o un paio di occhialini per osservare il paesaggio sottomarino e trovare qualche pesce o qualche polpo!
Anche la vista dalla spiaggia è molto piacevole: in lontanza, verso nord-est, è visibile l’Arcipelago della Maddalena ed in particolare l’isola di Caprera. Non è raro vedere transitare le barche dei tour delle isole… Abbiamo scattato alcune foto nel 2017, ma siamo sicuri che anche in questi giorni di metà agosto si potranno trovare diverse imbarcazioni!


Panorama

Il mare presso la cala

Imbarcazione in lontananza



Avatar

L'Autore

Esploratore e scopritore nell'isola di Sardegna. Autore del blog Sardinia 4 Emotions, per condividere emozioni ed esperienze vissute in questa magica isola.