Isola Rossa è una località molto pittoresca della Gallura, nel comune di Trinità d’Agultu. Nonostante il nome, non si tratta di un’isola, ma di un paese adagiato su una penisola. Il territorio è caratterizzato da rocce e scogliere rossastre; le stesse rocce rossastre affiorano dalle acque, formando un isolotto non distante dalla costa, al quale si deve il nome della località.
Sono molte le caratteristiche che rendono questo luogo estremamente affascinante.
Il paese, nato come borgo di pescatori, è cresciuto negli ultimi grazie al turismo. Il centro del paese è piuttosto piccolo ma carino, con molti angoli da cartolina: vicoli stretti e caratteristici, vedute sulle scogliere, un’antica torre di avvistamento e il porticciolo turistico.


Isola Rossa, vedute del paese e del territorio

Per gli amanti del mare ci sono poi varie spiagge, molto diverse tra loro, che potranno soddisfare tutti i palati: dall’area attrezzata alle calette più isolate, dalle distese di sabbia alle scogliere. Iniziamo ora a conoscerle, una per una…


Cliccate sulla spiaggia per vedere le informazioni generali.



a) Spiaggia del Porto


Isola Rossa, spiaggia del paese

La Spiagga del Porto è la piccola distesa di sabbia che affianca il lungomare del paese, fino al porto. Facilmente accessibile, è adatta anche alle famiglie con bambini, grazie ai fondali piuttosto bassi e alla vicinanza al centro abitato. Per la sua esposizione verso sud e la presenza delle barriere del porto, l’arenile rimane maggiormente protetto dal vento, soprattutto di maestrale, e dalle correnti.


Isola Rossa, la Spiaggia del Porto

Spiaggia del Porto, vedute




b) Spiaggia Longa


Spiaggia Longa

Si tratta di una lunga distesa di sabbia, che costituisce il naturale proseguimento verso sud della Spiaggia del Porto. Anche la Spiaggia Longa è facilmente accessibile dal lungomare del paese.
I fondali, prevalentemente sabbiosi, presentano ciottoli in prossimità della riva e scendono gradualmente; generalmente, in questo tratto di costa le acque sono più profonde rispetto alla vicina Spiaggia del Porto.
La parte settentrionale della spiaggia presenta delle aree attrezzate, e risulta vicina ai bar, ristoranti e negozi dell’Isola Rossa; qui è anche possibile noleggiare canoe, pedalò e gommoni; nell’ultimo tratto è invece libera e circondata dalla vegetazione mediterranea.
Nel 2018 la spiaggia ha ricevuto il riconoscimento di Bandiera Blu, per la qualità delle acque e dei servizi offerti.


Spiaggia Longa e Isola Rossa

Spiaggia Longa, vedute




c) Scogliere a nord


Scogliere rossastre

A nord del paese si trovano le caratteristiche scogliere rossastre; dalla zona della Torre Aragonese la vista è impressionante, soprattutto nelle giornate di mare mosso, in cui si può cogliere la potenza e il fragore delle onde che s’infrangono sulle rocce. Nelle giornate più calme si può scendere verso il mare, tramite i molti sentieri presenti. L’accesso al mare richiede cautela, ma gli amanti dello snorkeling troveranno dei fondali spettacolari.


Vista sull'Isola Rossa dalle scogliere




d) La Marinedda


La Marinedda

La Spiaggia della Marinedda si trovava nel cuore di un’incantevole insenatura, nei pressi della frazione La Marinedda. Delimitato dalle caratteristiche scogliere rossastre, l’ampio arenile di sabbia fine e dorata è per la maggior parte immerso nel verde. Solo in alcuni punti si affacciano gli edifici turistici (hotel e ristoranti) e la zona sud è attrezzata. I fondali sabbiosi rendono agevole l’accesso al mare.
Non a caso la località è frequentata dai surfisti; la spiaggia è infatti esposta ai venti, in particolare al maestrale.
Al pari della Spiaggia Longa, anche La Marinedda ha ricevuto il riconoscimento di Bandiera Blu nel 2018.


La spiaggia della Marinedda

Spiaggia della Marinedda, Isola Rossa




e) Spiaggia di Punta Li Canneddi


Spiaggia di Punta Li Canneddi

In prevalenza sassosa, è la più grande fra le spiaggette situate tra le scogliere di Punta Li Canneddi, a nord della Marinedda. Si può accedere tramite le strade sterrate e i sentieri che partono dalla Spiaggia della Marinedda.


Punta Li Canneddi





f) Spiaggia Li Canneddi o Cala Rossa


Spiaggia di Li Canneddi

Ci troviamo nella cala a est di Punta Li Canneddi. La spiaggia è composta prevalentemente di sabbia ed è in parte attrezzata per i clienti del vicino villaggio turistico di Li Canneddi (Calarossa Village). La cala, circondata dalla vegetazione rigogliosa, si trova in uno splendido anfiteatro naturale.
Per la presenza di sassi, rocce e fondali poco profondi, questo tratto di mare non è particolarmente adatto al nuoto in prossimità della riva; occorre un po’ di cautela per accedere al mare. L’ambiente è tuttavia interessante per gli amanti delle immersioni.
La spiaggia è raggiungibile tramite un ampio sentiero, che parte dall’area di parcheggio presso il villaggio turistico.


Calarossa




g) Cala di Li Puzzi


Cala di Li Puzzi

La Spiaggia di Li Puzzi, conosciuta anche come L’Oltu di Li Canni, occupa una cala solitaria a sud dell’Isola Rossa ed è prevalentemente costituita da una lunga distesa di pietre e ciottoli.
Può essere raggiunta con una camminata di circa venti minuti: partendo dalla Spiaggia Longa, si segue il sentiero lungo la costa. La zona è molto bella per i panorami che si osservano lungo il percorso. L’accesso al mare è invece meno semplice rispetto alle altre spiagge più vicine al paese, per la presenza di rocce sui fondali.


Presso Cala di La Pischinazza



Categorie: Spiagge e Mare

L'Autore

Esploratore e scopritore nell'isola di Sardegna. Autore del blog Sardinia 4 Emotions, per condividere emozioni ed esperienze vissute in questa magica isola.

Lascia un commento

avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *